Arredo

INDIRIZZO SETTORE ARREDO

ISCRIZIONI APERTE

SELEZIONI 16 LUGLIO E 11 SETTEMBRE 2018

ULTERIORE SELEZIONE  11 OTTOBRE 2018

 

Il percorso Tecnico Superiore di Processo, prodotto,  comunicazione e marketing per il settore arredo intende formare una figura multidisciplinare altamente specializzata che coniuga competenze commerciali, competenze tecniche e di relazione anche in ambito internazionale (con riferimento anche alla gestione del contract).

 

COMPETENZE TECNICHE

  • hide

    Il Tecnico Superiore opera nelle filiere di produzione del comparto arredo-casa. 

    L’attività formativa intende fornire ai partecipanti le competenze necessarie per promuovere in campo internazionale i prodotti del “Made in Italy” attinenti alla filiera dell’arredo. 

    Il tecnico superiore per il processo, il marketing e l’internazionalizzazione delle imprese del settore legno è una figura professionale che, in possesso di conoscenze tecniche legate ai sistemi produttivi ed ai materiali tipici del comparto, si occupa della pianificazione strategica entro i mercati di riferimento, delle tecniche di marketing del prodotto (identificazione dei segmenti di mercato più incoraggianti, riposizionamento dei prodotti) e sostiene i processi di internazionalizzazione delle imprese (ponendo particolare attenzione alla padronanza ed applicazione delle normative presenti in altri stati – Ue ed extra Ue, anche a tutela del made in Italy e della proprietà industriale).

  • hide

     

     

 

SCARICA LA BROCHURE

SCARICA IL BANDO

ISCRIVITI ALLA SELEZIONE

 

CONOSCI IL SETTORE

Made in Italy: sfide, criticità e opportunità per l'internazionalizzazione  

Il made in Italy rappresenta un valore intrinseco che la nostra produzione è in grado di esprimere all'estero...Ma quali sono le sue caratteristiche? In che cosa il made in Italy è davvero speciale?

Nuove strategie per lo sviluppo di reti commerciali nei sistemi distributivi  

Il mercato globale pone delle sfide che le piccole imprese possono difficilmente affrontare da sole in quanto vengono richieste delle capacità di investimento e organizzazione molto elevate.

Settore legno e arredo: quali sono le certificazioni che contano e come ottenerle  

Roberta G. Antonioli presenta le certificazioni di processo e di prodotto, attraverso un'analisi delle principali caratteristiche e differenze.

 

PIANO DI STUDIO

CORSO TECNICO SUPERIORE DI PROCESSO,PRODOTTO, MARKETING E COMUNICAZIONE SISTEMA ARREDO

 

SEDE DIDATTICA PRESSO IL LICEO ARTISTICO SELLO 2018-2020

 

Corso I Anno

N. MOD

MODULI 1^ ANNO FORMATIVO

DURATA

ORE

1

GESTIONE DEL PROCESSO PROFESSIONALE

12

2

LINGUA INGLESE

80

 

MAKING AN INDIPENDENT USE OF ENGLISH

 

 

USING ENGLISH AS A TECNICAL LANGUAGE

 

3

INFORMATICA A LIVELLO AVANZATO

60

 

LA COMUNICAZIONE ATTRAVERSO GLI STRUMENTI AVANZATI DI OFFICE

 

 

I SOCIAL MEDIA

 

4

COMUNICAZIONE EFFICACE E ABILITA’ RELAZIONALI

80

 

LA COMUNICAZIONE EFFICACE 

 

 

LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING

 

5

Le COMPETENZE nel DESIGN

80

 

CENNI ALLA STORIA DEL DESIGN

 

 

IL DESIGN DI INTERNI

 

 

CONCEPT DESIGN

 

 

STRUMENTI DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA rapida

 

6

INTRODUZIONE AL MARKETING

20

 

Concetti di base  DI MARKETING

 

7

DIRITTO; ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

50

 

I PRINCIPI DEL DIRITTO

 

 

Organizzazione aziendale

 

 

I PRINCIPI DELLA SICUREZZA IN AZIENDA (FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA)

 

8

LA FILIERA DELL’ARREDO E I PROCESSI PRODUTTIVI

136  

 

LA FILIERA DELL'ARREDO IN FVG

 

 

I PROCESSI PRODUTTIVI NELLA FILIERA

 

 

I MATERIALI E LA TECNOLOGIA DEI MATERIALI

 

 

DESIGN E MODELLAZIONE NELL'ARREDO - UTILIZZO BASE SOFTWARE AUTO CAD  2D

 

9

INTRODUZIONE al PROJECT MANAGEMENT

60

 

INTRODUZIONE: principi e basi DEL PROJECT MANAGEMENT

 

10

IL SISTEMA DI VENDITE

30

 

Il BUDGET DELLE VENDITE

 

11

IL MERCATO DEL LAVORO

12

 

Le regole e i soggetti del mercato del lavoro Italiano e regionale

 

 

IL CURRICULUM VITAE e la ricerca di impiego

 

 

Le pari opportunità nell’inserimento occupazionale

 

12

PROJECT WORK

50

 

PROJECT WORK

 

 

STAGE

300

 

Corso II Anno

N. MOD

MODULI 2^ ANNO FORMATIVO

DURATA
ORE

13

DIRITTO COMMERCIALE E INTERNAZIONALE

50

 

I PRINCIPI DEL DIRITTO COMMERCIALE

 

 

LA TUTELA DELLA PROPRIETÀ INDUSTRIALE

 

 

Il DIRITTO degli APPALTI, SUBAPPALTI, TRASPORTO E ASSICURAZIONI INTERNAZIONALI, DOGANA

 

14

IL MARKETING E L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

88

 

TECNICHE PER INTERNAZIONALIZZARE L'IMPRESA

 

 

MARKETING INTERNAZIONALE; STRATEGIE ON E OFF LINE

 

15

IL PROJECT MANAGEMENT nel contract

60

 

Le tecniche di negoziazione

 

 

IL TIME MANAGEMENT NELLA GESTIONE DEI PROGETTI

 

 

Il team working

 

16

IL CONTRACT

50

 

ASPETTI ORGANIZZATIVI E GESTIONALI; PROGRAMMAZIONE DEI TEMPI E RISORSE

 

17

I SISTEMI DI CERTIFICAZIONE

20

 

LA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ

 

 

LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE

 

 

LE CERTIFICAZIONI SPECIFICHE PER IL SETTORE ARREDO

 

18

Il modello del POST-VENDITA

70

 

LA GESTIONE DEL POST VENDITA

 

19

LE RELAZIONI CON IL CLIENTE

80

 

ANALISI DEL FABBISOGNO DEL CLIENTE

 

 

LA GESTIONE DEGLI ORDINI

 

 

IL CONTROLLO DELL’EFFICACIA E EFFICIENZA DELL’ATTIVITÀ DI MARKETING

 

20

TECNICHE DI ACQUISIZIONE E ANALISI DEI DATI - METODOLOGIE PER LA RICERCA DI MERCATO

28

 

 METODOLOGIE PER LA RICERCA DI MERCATO

 

21

LA FILIERA DELL’ARREDO E I PROCESSI LEAN

12

 

LA FILIERA DELL’ARREDO E I PROCESSI LEAN

 

22

La lingua inglese per il contract

36

 

Inglese commerciale per il contract

 

23

Progettazione assistita: il CAD 3D

24

 

La progettazione in CAD 3 D

 

24

GESTIONE DEL PROCESSO PROFESSIONALE

6

 

LA GESTIONE DEL PROCESSO PROFESSIONALE

 

25

PROJECT WORK

40

 

PROJECT WORK

 

 

STAGE

420

Il progetto formativo rientra nel Programma Operativo Regionale cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo